gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           

Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

Cerca periodico


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA Editori Ezpress arrow Saggi arrow CRONACHE DELLA GUERRA FREDDA
Mountain Bike Action 2019 N.04IL RACCONTO DI SALISBURGO

CRONACHE DELLA GUERRA FREDDA
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


CRONACHE DELLA GUERRA FREDDA

Versione Digitale

Clicca qui per accedere a tutte le pubblicazioni e agli arretrati
IBN EDITORE


ezPrice: €5,90



Carlo de Risio

Cronache della guerra fredda

124 pagine


Prezzo ezpress: €5,90

Prezzo cartaceo: €14,00 – risparmi €8,00!!

Se si escludono i due conflitti mondiali, la “guerra fredda” (1946-1989) tra blocco

orientale, guidato dall’Unione Sovietica, e blocco occidentale, guidato dagli Stati

Uniti, rimane una delle più grandi contrapposizioni della storia umana. La lacerazione

fu talmente profonda da ripercuotersi in ogni angolo del globo. Alla espansione

post-1945 dell’URSS, gli occidentali risposero con un sistema di alleanze difensive

(la Nato in Europa, la Seato nel Sud-Est asiatico, la Cento nel Medio Oriente) e

anche questo non aveva precedenti per estensione geografica. Grandi risorse finanziarie

furono assorbite dagli armamenti, dapprima quelli convenzionali, poi per le

“superarmi” (missili intercontinentali e testate atomiche e termonucleari). L’“equilibrio

del terrore” propiziò il dialogo e con esso la coesistenza pacifica, superando

momenti di acuta crisi, come per i missili a Cuba. Ora che la parabola iniziata nel

secondo dopoguerra si è conclusa con l’implosione dell’Unione Sovietica, la “guerra

fredda” è diventata materia di studio, facendo dimenticare che l’umanità trattenne

il respiro in più di un’occasione, temendo il ripetersi del 1914 e del 1939, avendo

come posta la sopravvivenza stessa del pianeta.

alt







Forse potresti essere interessato a questo(i) prodotto(i)

ezPrice
€2,58


ezPrice
€29,00


ezPrice
€2,57


ezPrice
€4,30





SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT