gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA arrow EDUCAZIONE arrow Storia arrow Cassio Dione e i sovversivi


Cassio Dione e i sovversivi
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


Cassio Dione e i sovversivi

Versione Digitale

LED Edizioni Universitarie
ezPrice: €16,99



Autore: Gianpaolo Urso

Editore: LED Edizioni Universitarie


I frammenti dei libri XXI-XXX di Cassio Dione sono trasmessi per lo più dagli Excerpta Constantiniana, l’antologia della storiografia antica in lingua greca realizzata nel X secolo per volontà dell’imperatore bizantino Costantino VII. Essi comprendono il periodo tra la terza guerra punica e la guerra sociale (149-89 a.C.) e forniscono numerose notizie altrimenti ignote, per la perdita delle fonti parallele (in particolare di Livio), o varianti significative, perché Dione fa ampio ricorso a fonti pre-liviane. Ne emerge un quadro coerente, in cui la progressiva corruzione delle istituzioni tradizionali accompagna e determina il prevalere della taraché sul kósmos. Questo «rovesciamento dell’ordine» non si manifesta solo nell’ambito politico, ma anche in quello giudiziario, militare e religioso: esso segna la crisi della repubblica e l’inizio della sua disgregazione. Già all’opera col tribunato di Tiberio Gracco, è in seguito alimentato dai capifazione «sovversivi», tra cui emerge soprattutto Gaio Mario. Il vincitore della guerra giugurtina e della guerra cimbrica è qui rappresentato con un’ostilità e una vivacità espressiva che non hanno eguali nel resto della tradizione antica e che sembrano riflettere polemiche contemporanee.







ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE

ezPrice
€7,99
ezPrice
€9,99
ezPrice
€6,99
ezPrice
€4,99
ezPrice
€9,99
ezPrice
€12,99


SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT