gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA arrow FILOSOFIA arrow Politica arrow Dopo Machiavelli/Après Machiavel


Dopo Machiavelli/Après Machiavel
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


Dopo Machiavelli/Après Machiavel

Versione Digitale

Liguori Editore
ezPrice: €19,99



Autore: Alberto Postigliola

Autore: Lorenzo Bianchi

Editore: Liguori Editore


Sono qui raccolti gli atti di un convegno italo-francese svoltosi a Napoli dal 30 novembre al 2 dicembre 2006, organizzato dal Dipartimento di Filosofia e Politica dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” in collaborazione con l’Université de Bourgogne e l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. Il volume intende mostrare come dopo Machiavelli il pensiero politico e filosofico sia profondamente cambiato; si tratta di una svolta storica e teorica che ha inciso nell’immediato sulla cultura rinascimentale o secentesca ma che è proseguita fino nei dibattiti del XX secolo. I diversi contributi si collocano all’interno di tre nuclei cronologici e tematici. Un primo è riconducibile alle reazioni che il pensiero del Segretario fiorentino ha suscitato immediatamente nel XVI secolo e nei dibattiti sulla “ragion di Stato”. Il secondo e più consistente nucleo raccoglie una serie di interventi relativi a autori del XVII e XVIII secolo, dove Machiavelli e l’antimachiavellismo rimangono al centro delle discussioni italiane e europee. Infine, la profondità del pensiero machiavelliano emerge anche nella “fortuna” novecentesca del Segretario fiorentino: alla classica lettura di Gramsci vanno infatti affiancate le analisi di autori diversi quali Cassirer o Althusser, Foucault o Burnham.







ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE



SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT