gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA arrow FILOSOFIA arrow Melanie Klein ePub


Melanie Klein ePub
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


Melanie Klein

Versione Digitale ePub

Donzelli Editore
ezPrice: €12,99



Autore: Julia Kristeva

Editore: Donzelli Editore


Julia Kristeva tocca in questo volume nodi concettuali che la riguardano da vicino, riconoscendo in Melanie Klein la più grande innovatrice della pratica psicoanalitica dopo Freud. Se quest’ultimo aveva posto al centro della vita psichica il complesso di Edipo e la funzione del padre, Klein si concentra sulla figura e sul ruolo della madre, individuando in essa la fonte non solo della creatività, ma del pensiero stesso, e indicando nel «matricidio» il cardine dello sviluppo psichico. Madre di due figli e moglie infelice, Melanie Klein decide di entrare in analisi, diventando lei stessa, senza alcun tipo di istruzione superiore né una laurea in medicina, analista all’età di quarant’anni. Un percorso biografico e intellettuale straordinario, che apre la strada a una nuova e provocatoria idea di maternità, rivoluzionando la stessa nozione di psiche. L’intreccio narrativo si fa ancora più avvincente perché Julia Kristeva riconosce in Melanie Klein una figura centrale nell’elaborazione della sua stessa visione teorica, una vera e propria madre spirituale, per cui misurarsi con il suo genio diventa occasione di confronto con se stessa e con il senso della pratica psicoanalitica. Un legame della massima profondità in quanto Melanie Klein «fu la prima a fare della psicoanalisi un’arte per curare la capacità di pensare», e senza di lei «non avremmo l’impronta che caratterizza la cultura moderna, vale a dire la contiguità con la follia e la varietà delle cure grazie alle quali siamo in grado di modularla».







altre categorie


Bene e Male (47)

Buddista (28)

Criticismo (6)

Determinismo e Libero Arbitrio (2)

Epistemologia (79)

Estetica (51)

Etica e Morale Filosofica (149)

Indù (17)

Logica (12)

Mente e Corpo (28)

Metafisica (29)

Metodologia (4)

Movimenti (54)

Orientale (27)

Politica (302)

Religiosa (86)

Riferimento (1)

Saggi* (104)

Sociale (119)

Storia e Studi (273)

Taoista (19)

Zen (27)

ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE

ezPrice
€11,99
ezPrice
€2,99
ezPrice
€6,99
ezPrice
€11,99
ezPrice
€12,99
ezPrice
€8,99


SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT