gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA arrow SCIENZE POLITICHE arrow Il gesto di Almirante e Berlinguer ePub


Il gesto di Almirante e Berlinguer ePub
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


Il gesto di Almirante e Berlinguer

Versione Digitale ePub

PaperFIRST
ezPrice: €4,99



Autore: Antonio Padellaro

Editore: PaperFIRST


Tra un incontro e l’altro, più di una volta a Berlinguer venne in mente Pier Paolo Pasolini. Se fosse stato vivo, se avesse saputo dei colloqui con il fascista repubblichino fucilatore d’italiani, cosa avrebbe pensato, come avrebbe reagito?

È accaduto per davvero. Conosciamo i loro nomi: Giorgio Almirante ed Enrico Berlinguer. Ora sappiamo che s’incontrarono per quattro o sei volte tra il 1978 e il 1979. Sappiamo che il luogo prescelto era una stanza, accanto alla commissione Lavoro, all’ultimo piano di Montecitorio. Sappiamo che si vedevano preferibilmente nel deserto parlamentare del venerdì pomeriggio.
Sappiamo che soltanto quattro uomini ne erano a conoscenza, di cui tre sono morti. È rimasto un solo testimone: si chiama Massimo Magliaro, all’epoca era il portavoce di Almirante e il capo ufficio stampa dell’Msi.
Almirante e Berlinguer avevano deciso di scambiarsi informazioni riservate. Ma i colloqui tra i due leader rappresentano anche un gesto, un modo nobile di intendere la politica di cui oggi, nell’era dei social e dell’insulto mediatico, non rimane più traccia.







altre categorie


Censura (2)

Colonialismo e Post-Colonialismo (15)

Condizioni Economiche (90)

Costituzioni (8)

Educazione Civica e Cittadinanza (70)

Globalizzazione (33)

Governo (70)

Ideologie Politiche (236)

Libertà Politica e Sicurezza (126)

ONG (Organizzazioni Non Governative) (7)

Pace (21)

Politiche Pubbliche (398)

Procedure Politiche (115)

Pubblica Amministrazione e Affari Pubblici (50)

Relazioni Industriali e di Lavoro (17)

Relazioni Internazionali (182)

Riferimento (3)

Saggi (111)

Storia e Teoria (66)

ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE

ezPrice
€9,99


ezPrice
€8,99


ezPrice
€8,49




SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT