gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA arrow FICTION arrow Abdia ePub
Precipitazioni abbondanti ePubCristallo di rocca ePub

Abdia ePub
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


Abdia

Versione Digitale ePub

Adelphi
ezPrice: €4,99



Autore: Adalbert Stifter

Editore: Adelphi


Fra i grandi scrittori dell’Ottocento, Adalbert Stifter è forse il meno conosciuto fra noi. Sempre più chiaramente appare, con gli anni, che l’opera di quest’uomo che visse a lungo appartato nella provincia austriaca, che vide il mare per la prima volta a cinquantadue anni, a Trieste, che pretendeva di scrivere «trastulli per giovani cuori», è una delle rare opere di cui si può dire, nelle parole di Hofmannsthal, che «nascono da necessità assolutamente sovrapersonali». Non c’è scrittore, ad esempio, che sia riuscito ad assorbire, come lui, storia e metafisica in pure descrizioni di paesaggio. Ciò si applica in modo quasi paradigmatico ad «Abdia» (1842, versione rivista nel 1847), uno dei suoi racconti più perfetti. Qui una fosca, fatale vicenda si tende fra gli estremi del deserto africano – con il suo «incanto fatto di solitudine e silenzio» – e l’altra solitudine, umida e verdeggiante, di una conca alpina, scoperta dall’ebreo Abdia come terra del più rapinoso esotismo, idillica cerchia dove egli racconterà, passeggiando, alla figlia le fiabe del deserto. Qui, come sempre in Stifter, gli eventi osano presentarsi come «una serena catena di fiori»: ma poiché, di quella catena, soltanto «pochi petali sono stati svelati finora», e le sue lacune sono vaste, un senso di acutissimo allarme accompagna quella visione. L’immenso amore di Abdia per la figlia – una delle raffigurazioni più intense dell’amore che conosca la letteratura – è vegliato da due potenze: il fulmine e l’arcobaleno. Con la stessa indifferenza, con la stessa imprevedibilità, esse portano e sigillano, volta a volta, la grazia e la sciagura.







altre categorie


Afro-Americana (11)

Antologie (vari autori) (52)

Avventure Uomini (52)

Azione e Avventura (141)

Biografica (183)

Brevi Racconti (autori singoli) (530)

Classici (897)

Crimine (323)

Cristiana (47)

Donne Contemporanee (176)

Ebrea (40)

Erotico (268)

Fantascienza (63)

Fantasmi (15)

Fantasy (324)

Fiabe, Fiabe Tradizionali, Leggende e Mitologia (113)

Gay (61)

Guerra e Militare (47)

Horror (74)

Legale (10)

Lesbiche (8)

Letterario (1280)

Medico (14)

Mistero e Investigativo (1055)

Occulto e Sovrannaturale (72)

Passaggio all'Età Adulta (115)

Patrimonio Culturale (32)

Politico (101)

Psicologico (385)

Racconti del Mare (50)

Religioso (54)

Romantico (8942)

Saghe (93)

Satira* (77)

Spionaggio (82)

Sport (45)

Storia Alternativa (23)

Storico (605)

Suspense (292)

Tecnologico (13)

Thriller (930)

Tie-In (8)

Umoristico (212)

Visionario e Metafisico (55)

Vita Familiare (222)

Vita Urbana (100)

Western (5)

ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE

ezPrice
€9,99
ezPrice
€9,99
ezPrice
€2,99


SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT