gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA arrow FICTION arrow Haye ePub


Haye ePub
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


Haye

Versione Digitale ePub

Zoom Feltrinelli
ezPrice: €0,99



Autore: Alessandro Leogrande

Autore prefazione: Alina Marazzi

Autore prefazione: Mauro Montalbetti

Editore: Zoom Feltrinelli


“Haye significa Avanti in tigrino, lingua diffusa fra Etiopia ed Eritrea, e riassume in una parola la filosofia di sopravvivenza del migrante: andare sempre avanti, mai tornare indietro.” scrive Mauro Montalbetti nell’Introduzione al libretto d’opera di Alessandro Leogrande. Ma Haye non è soltanto racconto delle migrazioni oggi, è anche racconto di quelle di ieri. Ed è soprattutto veicolo per ridare una voce agli uomini e alle donne che scappano da guerre, dittature, carestie, e rischiano la vita sfidando con gli occhi aperti le onde del Mediterraneo, e che in genere vengono ritratti come silenti. Muti, privi di parola, come se fossero incapaci di articolare un discorso logico. “In Haye,” ci racconta Leogrande, “gli uomini e le donne in viaggio parlano. Pregano, gridano, soffrono, pensano, constatano, ricordano, sognano, immaginano, temono, inveiscono, patiscono, amano, odiano... E lo fanno con un rosario di parole che sono le loro, propriamente loro, e che allo stesso tempo paiono profondamente simili alle parole dei migranti di sempre, anche dei migranti italiani di ieri, di coloro i quali sfidavano l’Atlantico in cerca di una vita migliore, e che spesso morivano in mezzo ad altre onde.” Con fotografie e bozzetti di scena, e testi introduttivi della regista Alina Marazzi e del compositore dell’opera Mauro Montalbetti. Numero di caratteri: 43.480







altre categorie


Afro-Americana (11)

Antologie (vari autori) (48)

Avventure Uomini (52)

Azione e Avventura (139)

Biografica (177)

Brevi Racconti (autori singoli) (524)

Classici (849)

Crimine (309)

Cristiana (51)

Donne Contemporanee (165)

Ebrea (39)

Erotico (269)

Fantascienza (60)

Fantasmi (15)

Fantasy (326)

Fiabe, Fiabe Tradizionali, Leggende e Mitologia (107)

Gay (61)

Guerra e Militare (47)

Horror (71)

Legale (10)

Lesbiche (4)

Letterario (1245)

Medico (14)

Mistero e Investigativo (1027)

Occulto e Sovrannaturale (71)

Passaggio all'Età Adulta (112)

Patrimonio Culturale (34)

Politico (103)

Psicologico (378)

Racconti del Mare (50)

Religioso (57)

Romantico (8910)

Saghe (88)

Satira* (75)

Spionaggio (76)

Sport (42)

Storia Alternativa (21)

Storico (614)

Suspense (286)

Tecnologico (13)

Thriller (906)

Tie-In (8)

Umoristico (207)

Visionario e Metafisico (54)

Vita Familiare (212)

Vita Urbana (99)

Western (5)

ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE

ezPrice
€6,99


ezPrice
€25,99


ezPrice
€19,99




SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT