gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA arrow FICTION arrow La prima luce di Neruda ePub


La prima luce di Neruda ePub
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


La prima luce di Neruda

Versione Digitale ePub

Feltrinelli Editore
ezPrice: €9,99



Autore: Ruggero Cappuccio

Editore: Feltrinelli Editore


Napoli, 1952. Pablo Neruda è svegliato da un insistente bussare alla porta. Al poeta viene notificato un decreto di espulsione dall’Italia firmato dal ministro Scelba. Sarà accompagnato da due agenti a Roma per essere estradato in Svizzera. Nella stazione della capitale, il poeta è atteso da una folla nella quale si riconoscono i volti di Alberto Moravia, Elsa Morante, Renato Guttuso e Carlo Levi. In mezzo a quella folla una donna, Matilde Urrutia, osserva e attende che si liberi anche il suo amore per Pablo. Dopo il clamore del mondo che lo celebra e vuole che viva la sua voce, la scena si sposta a Capri nella villa di Edwin Cerio, dove i due amanti danno profondità e splendore ad una passione segreta, sconvolgente e imprevedibile. Vent’anni dopo, a Isla Negra, in Cile, durante il golpe di Pinochet, altri militari bussano alla porta di Neruda e Matilde per minacciarne la libertà. Due stagioni della vita di Pablo Neruda: la stagione dell’amore, delle speranze, di un mondo che si trasforma e la stagione del buio, della violenza, della morte. Due stagioni raccontate in prima persona dalla voce del poeta e dalla voce di Matilde, due esistenze che raccontano la forza della vita e la grandezza dello stare al mondo, l’incanto civile della parola contro i poteri che la vorrebbero ottusa o distorta. Ruggero Cappuccio si insinua nella fisicità e nel mistero dei suoi personaggi per rovesciarne come un guanto la grazia e infiammarne la vitalissima esemplarità della memoria. Un volo incrociato di voci che raccontano la storia di uno dei più popolari poeti del mondo, fra la leggenda dell’amore e la crudezza della Storia.







altre categorie


Afro-Americana (11)

Antologie (vari autori) (47)

Avventure Uomini (52)

Azione e Avventura (139)

Biografica (176)

Brevi Racconti (autori singoli) (524)

Classici (848)

Crimine (308)

Cristiana (51)

Donne Contemporanee (165)

Ebrea (39)

Erotico (269)

Fantascienza (60)

Fantasmi (15)

Fantasy (322)

Fiabe, Fiabe Tradizionali, Leggende e Mitologia (107)

Gay (61)

Guerra e Militare (47)

Horror (71)

Legale (10)

Lesbiche (4)

Letterario (1239)

Medico (14)

Mistero e Investigativo (1025)

Occulto e Sovrannaturale (71)

Passaggio all'Età Adulta (112)

Patrimonio Culturale (34)

Politico (103)

Psicologico (378)

Racconti del Mare (50)

Religioso (57)

Romantico (8878)

Saghe (87)

Satira* (75)

Spionaggio (76)

Sport (42)

Storia Alternativa (21)

Storico (613)

Suspense (286)

Tecnologico (13)

Thriller (905)

Tie-In (7)

Umoristico (207)

Visionario e Metafisico (54)

Vita Familiare (212)

Vita Urbana (99)

Western (5)

ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE

ezPrice
€17,99


ezPrice
€12,99


ezPrice
€15,99




SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT