gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA arrow FICTION arrow L'altra madre ePub


L'altra madre ePub
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


L'altra madre

Versione Digitale ePub

Adelphi
ezPrice: €8,99



Autore: Andrej Longo

Editore: Adelphi


Genny ha sedici anni e lavora in un bar dalle parti di via Toledo; gli piace giocare a pallone e fare il buffone sul motorino. Perché, dicono gli amici, come lo porta lui, il mezzo, non lo porta nessuno. Tania di anni ne ha quindici, va ancora a scuola e dorme in una stanza che «tiene il soffitto pittato di stelle»; le piacciono le scarpe da ginnastica rosa e i bastoncini di merluzzo. La madre di Genny «ha quarant'anni, forse pure qualcuno in meno, ma il viso è segnato da certe occhiaie scure che la fanno sembrare più vecchia»; passa le giornate a fare gli orli ai jeans: venti orli ottanta euro; ogni tanto si interrompe, prende le carte e fa i tarocchi; e ogni tanto, quando non riesce a respirare, si attacca all'ossigeno. La madre di Tania fa la poliziotta, ha un corpo asciutto, muscoloso, e vicino all'ombelico «la cicatrice tonda di quando l'hanno sparata»; ed è una che se qualcosa va storto non esita a tirare fuori la pistola. Un sabato pomeriggio, in una strada del Vomero, le vite di Genny e di Tania si incrociano in modo tragico: e una madre decide di fare giustizia. A modo suo. Come già in "Dieci", con quella scrittura spigolosa e incalzante che riesce, è stato scritto, «a riattivare ciò che giace inerte nel linguaggio collettivo e privato», Andrej Longo ci racconta una certa Napoli, e gli uomini e le donne che la abitano: protervi e feriti, crudeli e generosi.







altre categorie


Afro-Americana (13)

Antologie (vari autori) (52)

Avventure Uomini (52)

Azione e Avventura (142)

Biografica (189)

Brevi Racconti (autori singoli) (538)

Classici (916)

Crimine (329)

Cristiana (53)

Donne Contemporanee (182)

Ebrea (39)

Erotico (268)

Fantascienza (63)

Fantasmi (15)

Fantasy (322)

Fiabe, Fiabe Tradizionali, Leggende e Mitologia (111)

Gay (61)

Guerra e Militare (48)

Horror (79)

Legale (11)

Lesbiche (7)

Letterario (1325)

Medico (14)

Mistero e Investigativo (1063)

Occulto e Sovrannaturale (70)

Passaggio all'Età Adulta (116)

Patrimonio Culturale (30)

Politico (107)

Psicologico (402)

Racconti del Mare (51)

Religioso (57)

Romantico (9250)

Saghe (87)

Satira* (75)

Spionaggio (82)

Sport (47)

Storia Alternativa (24)

Storico (608)

Suspense (298)

Tecnologico (14)

Thriller (900)

Tie-In (5)

Umoristico (206)

Visionario e Metafisico (55)

Vita Familiare (223)

Vita Urbana (100)

Western (7)

ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE

ezPrice
€6,99
ezPrice
€6,99
ezPrice
€9,99
ezPrice
€17,99
ezPrice
€12,99
ezPrice
€9,99


SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT