gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA arrow FICTION arrow Epepe ePub


Epepe ePub
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


Epepe

Versione Digitale ePub

Adelphi
ezPrice: €9,99



Autore: Ferenc Karinthy

Editore: Adelphi


Ci sono libri che hanno la prodigiosa, temibile capacità di dare, semplicemente, corpo agli incubi. "Epepe" è uno di questi. Inutile, dopo averlo letto, tentare di scacciarlo dalla mente: vi resterà annidato, che lo vogliate o no. Immaginate di finire, per un beffardo disguido, in una labirintica città di cui ignorate nome e posizione geografica, dove si agita giorno e notte una folla oceanica, anonima e minacciosa. Immaginate di ritrovarvi senza documenti, senza denaro e punti di riferimento. Immaginate che gli abitanti di questa sterminata metropoli parlino una lingua impenetrabile, con un alfabeto vagamente simile alle rune gotiche e ai caratteri cuneiformi dei Sumeri – e immaginate che nessuno comprenda né la vostra né le lingue più diffuse. Se anche riuscite a immaginare tutto questo, non avrete che una pallida idea dell'angoscia e della rabbiosa frustrazione di Budai, il protagonista di "Epepe". Perché Budai, eminente linguista specializzato in ricerche etimologiche, ha familiarità con decine di idiomi diversi, doti logiche affinate da anni di lavoro scientifico e una caparbietà senza uguali. Eppure, il solo essere umano disposto a confortarlo, benché non lo capisca, pare sia la bionda ragazza che manovra l'ascensore di un hotel: una ragazza che si chiama Epepe, ma forse anche – chi può dirlo? – Bebe o Tetete.







altre categorie


Afro-Americana (11)

Antologie (vari autori) (48)

Avventure Uomini (52)

Azione e Avventura (139)

Biografica (179)

Brevi Racconti (autori singoli) (525)

Classici (857)

Crimine (318)

Cristiana (51)

Donne Contemporanee (169)

Ebrea (39)

Erotico (270)

Fantascienza (61)

Fantasmi (15)

Fantasy (327)

Fiabe, Fiabe Tradizionali, Leggende e Mitologia (108)

Gay (61)

Guerra e Militare (47)

Horror (71)

Legale (10)

Lesbiche (7)

Letterario (1259)

Medico (14)

Mistero e Investigativo (1037)

Occulto e Sovrannaturale (71)

Passaggio all'Età Adulta (114)

Patrimonio Culturale (34)

Politico (103)

Psicologico (382)

Racconti del Mare (50)

Religioso (57)

Romantico (9044)

Saghe (91)

Satira* (75)

Spionaggio (76)

Sport (42)

Storia Alternativa (21)

Storico (622)

Suspense (286)

Tecnologico (13)

Thriller (929)

Tie-In (8)

Umoristico (207)

Visionario e Metafisico (54)

Vita Familiare (214)

Vita Urbana (100)

Western (5)

ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE

ezPrice
€6,99


ezPrice
€8,49


ezPrice
€9,99


ezPrice
€6,99


ezPrice
€7,99


ezPrice
€4,99


ezPrice
€4,99


ezPrice
€9,99


ezPrice
€14,99




SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT