gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA arrow FICTION arrow La macchina morbida ePub


La macchina morbida ePub
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


La macchina morbida

Versione Digitale ePub

Adelphi
ezPrice: €9,99



Autore: William S. Burroughs

Editore: Adelphi


Il mondo che molti identificano con gli scenari di "Blade Runner" era già stato disegnato anni prima, e con più venefiche insinuazioni, da William Burroughs, soprattutto nella Macchina morbida. È un mondo intermedio fra l’organico e l’inorganico, dove la droga – ogni sorta di droga – costituisce il collante universale, e la paranoia, con la sua inclinazione a trovare in tutto – e in primo luogo nella mente dei singoli come della società – qualche perverso agente di controllo, costituisce la lingua franca, l’unica in cui personaggi larvali sono in grado di intendersi. Ma quel che fa la grandezza di Burroughs è la precisione di ciò che vede, l’individuazione tenace dell’immagine. Una precisione grazie alla quale la sua prosa si sottrae a quella genericità che minaccia tanta parte della science fiction. A suo modo, Burroughs è un narratore verista, uno Zola dei rifiuti metropolitani, che non si dedica alla saga dei Rougon-Macquart ma a quella dell’ispettore Lee e della Polizia della Nova oltre che delle forze oscure serpeggianti nel pianeta. "La macchina morbida" – secondo volume di una tetralogia che comprende, oltre a "Pasto nudo", "The Ticket That Exploded" e "Nova Express", entrambi di prossima pubblicazione – ha conosciuto più versioni: la prima è apparsa a Parigi nel 1961, la seconda a New York nel 1966, e la terza, su cui si fonda questa traduzione, a Londra nel 1968.







altre categorie


Afro-Americana (13)

Antologie (vari autori) (50)

Avventure Uomini (50)

Azione e Avventura (139)

Biografica (180)

Brevi Racconti (autori singoli) (523)

Classici (857)

Crimine (317)

Cristiana (52)

Donne Contemporanee (175)

Ebrea (39)

Erotico (270)

Fantascienza (58)

Fantasmi (15)

Fantasy (321)

Fiabe, Fiabe Tradizionali, Leggende e Mitologia (110)

Gay (61)

Guerra e Militare (47)

Horror (71)

Legale (10)

Lesbiche (8)

Letterario (1265)

Medico (14)

Mistero e Investigativo (1012)

Occulto e Sovrannaturale (71)

Passaggio all'Età Adulta (113)

Patrimonio Culturale (34)

Politico (103)

Psicologico (375)

Racconti del Mare (50)

Religioso (57)

Romantico (9148)

Saghe (95)

Satira* (77)

Spionaggio (77)

Sport (43)

Storia Alternativa (21)

Storico (626)

Suspense (286)

Tecnologico (13)

Thriller (928)

Tie-In (8)

Umoristico (207)

Visionario e Metafisico (52)

Vita Familiare (219)

Vita Urbana (100)

Western (5)

ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE



SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT