gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

CARRELLO


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.
ezPrice
€12,10


Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

Annuari arrow Jazz Yearbook arrow JAZZ YEARBOOK 2011


JAZZ YEARBOOK  2011
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


JAZZ YEARBOOK 2011
Versione Digitale

Clicca qui per accedere a tutte le pubblicazioni e agli arretrati
Cooperativa giornalistica mondo nuovo


ezPrice: €5,04



Prezzo di Copertina: 8 €

JAZZ YEARBOOK 2011

Un anno di cd, dvd, libri
Oltre 300 recensioni, Guida all’estate del jazz,Italian Instabile Orchestra
Maurizio Giammarco
e la Parco della Musica Jazz Orchestra
35 anni di Red Records
Il Brass Group di Palermo
CD/DVD-teca di base
I 300 titoli che bisogna avere

Instabile come il Jazz
Torna The Jazz Yearbook, ed è più forte. L’edizione 2010 ha avuto risultati lusinghieri, e ci siamo sentiti di investire ulteriormente su questo progetto, che è piaciuto a molti. Abbiamo aumentato la paginazione e adottato una copertina più duratura. All’interno si analizzano argomenti in profondità e ci sono rassegne sulla migliore produzione di CD, DVD e libri sul Jazz che ha visto la luce negli ultimi dodici mesi. Il cartellone dei festival estivi, L’Italian Instabile Orchestra, La Parco della Musica Jazz Orchestra nell’esperienza di Maurizio Giammarco, il Brass Group di Palermo e i ricordi di Ignazio Garsia, la Red Records di Sergio Veschi, il bellissimo film-documentario dedicato da Michael Redford a Michel Petrucciani, un corposo articolo che consiglia tutto il meglio del Jazz, dalle origini ai giorni nostri. Abbiamo voluto che The Jazz Yearbook fosse ricco di contenuti, ma anche piacevole da leggere, magari in attesa di uno dei tanti concerti che anche quest’anno rendono l’estate italiana del Jazz così attraente… Luigi Onori firma il saggio di maggior spessore di questo fascicolo, “Galassia Instabile”. La più importante formazione nella storia del jazz italiano è il simbolo della precarietà. Gli uomini che l’hanno fondata lo sapevano ancor prima di farla nascere. Per questo scelsero un nome adatto.







Forse potresti essere interessato a questo(i) prodotto(i)

ezPrice
€3,02



ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE



SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT