Background Image
Previous Page  10 / 10
Information
Show Menu
Previous Page 10 / 10
Page Background

ASSETTO

SHOP

[

10

]

ELABORARE 209

KIT TOP MOUNT REGOLABILI BY DNA

DNA Racing Components presenta la gamma di top mount regolabili per Abarth e non

solo. Una indispensabile miglioria per chiunque voglia incrementare le prestazioni

dinamiche della propria autovettura.

Il top mount è un componente che si

interpone tra l’ammortizzatore e il duomo della scocca, sostituisce il

componente originale e permette la regolazione del camber e in alcuni casi

anche del caster. Esso garantisce una maggiore precisione in entrata e in uscita

di curva nonché un incremento dell’handling, in quanto l’aumento dell’angolo di

camber consente di avere la massima impronta a terra del pneumatico nelle

curve più impegnative. A differenza dei componenti di serie, che prevedono

un’articolazione con supporto in gomma, fonte di vibrazioni e movimenti

eccessivi nella guida sportiva, il Top Mount DNA Racing è composto da un

uniball di derivazione Motorsport. Altra caratteristica che distingue questi

prodotti DNA dalla concorrenza è la presenza di un cuscinetto sferico coassiale

che elimina la rumorosità delle molle durante la sterzata. Nella foto, da sinistra i

top mount per Grande Punto, Alfa Mito, Opel Corsa D e Fiat 500.

DNA Racing Components –

www.dnaracing.it

. – Tel. 039/2911202

HI-FI CAR

PIONEER RADDOPPIA LA POTENZA

Il limite dei 4 x 50 Watt, che sembrava invalicabile, è stato superato di gran lunga: i

lettori Pioneer DEH-4800FD e MVH-280FD di Watt ne erogano almeno 4 x 100, e stiamo

parlando di sorgenti in formato 1 DIN, non di apparecchiature di chissà quali

dimensioni.

Simili prestazioni sono merito di una tecnologia messa a punto dalla

Pioneer e denominata Class-FD, una rivisitazione della classe D capace di

fornire un suono di qualità e potenze elevatissime con percentuali di

dissipazione termica molto contenute. A parte lo stadio di potenza che le

accomuna, si tratta di due unità ben differenziate dal punto di vista funzionale: il

DEH-4800FD è dotato di meccanica di lettura CD, mentre il MVH-280FD, che

ne è privo, è specializzato nella riproduzione di file provenienti da memorie USB

o smartphone; entrambi possono decodificare i formati WMA, MP3, WAV e

FLAC. La funzione Advanced Sound Retriever compensa la perdita di

informazioni, garantendo un’elevata qualità audio anche con file fortemente

compressi. Oltre che di connettori standard per iPod/iPhone e Android, il DEH-

4800FD e il MVH-280FD sono dotati di interfaccia Android Open Accessory 2.0

per telefoni Android-compatibili. Presentati agli inizi di settembre all’IFA di

Berlino, i nuovi Pioneer saranno disponibili da novembre 2015.

Pioneer -

www.pioneer.it