Background Image
Previous Page  8 / 10 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 8 / 10 Next Page
Page Background

Costruire Hi-Fi #270

8

di Fabio Barberini

I

n molte occasioni mi ero ripro-

posto di testare su alcuni finali

di potenza i tetrodi a fascio

KT90, effettuare alcune misure in

merito e descrivere dettagliatamente

le impressioni di ascolto. Questa

volta ho voluto dotare un amplifi-

catore

single-ended ,

in classe A (col-

laudatissimo in quanto già testato

a dovere su un mio precedente ap-

parecchio) , che ho definito “Classe

A di Classe”, dei tubi in questione.

Questo classe A è il modulo finale

di potenza di Phonetto, l’amplifi-

catore per il vinile già presentato

su CHF a partire dal numero 249,

che è ormai arrivato a MKII; Vedi

figura 1.

La

mother board

che ho utilizzato è

quella della versione MKI, vedi fi-

gura 2, mentre il relativo schema

elettrico è riportato in figura 3. La

MKI era nata essenzialmente per

ospitare soltanto i pentodi EL34,

KT77, 6CA7. Poi ho realizzato la

MKII, revisionando alcuni passi di

alcuni componenti. In questo caso,

maggiorando i trasformatori, ho

potuto sfruttare anche le KT88 e le

6550. Utilizzando soltanto i trasfor-

Parlando di intercambiabilità di valvole finali di potenza con lo Staff di

Costruire HI-FI, con alcuni appassionati del settore e con lo stesso

Direttore della presente rivista Andrea Bassanelli, maturava da tempo

la volontà di descrivere bene la possibilità di rimpiazzarne alcuni con il

tubo KT90; sia negli amplificatori in Classe A che in quelli in Classe AB.

Avendo raccolto qua e là pareri, considerazioni e impressioni di ascolto,

ho trovato lo stimolo giusto per parlarne dettagliatamente.

In questo articolo ho preso in prestito la scheda madre del finale in

Classe A di Phonetto, l’ho equipaggiata con una matched-pair di KT90

Electro Harmonix ed ho effettuato varie prove con molte ore di ascolto.

Con l’occasione, visto che ogni progetto che presento ha anche lo scopo

di proporre qualcosa di nuovo, ho dotato l’amplificatore di un alimenta-

tore a parte. Quest’ultimo, oltre ad essere uno stadio di alimentazione

separato, rappresenta per il Classe A di Classe anche un economico mini

condizionatore di rete.

C

OVER

S

TORY

Classe A di classe

KT90 test

(1^ parte)